Perdersi, qui, fa parte del gioco. Viaggiare lenti, indipendenti, e con poco sulle spalle diventa più una necessità che una scelta, quando ciò che si cerca è nient'altro che l'esperienza. Racconti, idee e ispirazione, questo è Exploremore.

Seen in:

BLOG

17 ottobre 2017
Stanze in affitto a Amsterdam

Trovare una Camera in Affitto ad Amsterdam: una Guida

Trasferirsi in una nuova città comporta sempre alcune difficoltà nella fase iniziale per coloro che arrivano senza alcun contatto alla mano. Ad Amsterdam questo è più […]
11 ottobre 2017
Viaggio Via Terra: da Amsterdam all'Armenia

Via Terra: da Amsterdam all’Armenia

Della prima parte di questo viaggio, quella che riguarda le tappe tra Amsterdam a Kiev, avevo già parlato, non troppo tempo fa. Il viaggio, però, è […]
25 settembre 2017

Visto Working Holiday per la Nuova Zelanda: Cosa Permette e Come Ottenerlo

Il visto Working Holiday è il permesso offerto dal governo neozelandese ai cittadini italiani, che permette di soggiornare in Nuova Zelanda, lavorando e viaggiando, per dodici […]
19 settembre 2017

Libri Beat

A 60 anni dalla sua uscita, Sulla Strada di Jack Kerouac, uno dei padri della Beat Generation, vende ancora oltre 100.000 copie l’anno, continuando a propagare […]
12 settembre 2017

24 Ore in Transnistria

Superando il confine tra Moldavia e Transnistria, nell’arco dei primi cinque minuti all’interno del territorio, mi trovo di fronte a (in ordine di apparizione): mega falce […]
5 settembre 2017

On The Road: il Viaggio di Jack Kerouac in 4 Mappe

Il 5 Settembre 1957 usciva, con Viking Press, On The Road di Jack Kerouac. Il libro, diventato simbolo della Beat Generation, racconta i viaggi dell’alter ego […]

IL LIBRO

Un altro bicchiere di arak - di Angelo Zinna

Un Altro Bicchiere di Arak

In Iran attraverso la Via della Seta

di Angelo Zinna

Villaggio Maori Edizioni (2016)

Angelo Zinna è alla ricerca di un'esperienza che possa dare senso alla sua vita. Lascia l'Italia per intraprendere un viaggio di pochi mesi, ma farà ritorno solo cinque anni dopo, in seguito ad un lento viaggio da oriente a occidente, attraverso l'antica Via della Seta. È attraverso il suo vissuto che l'autore ci dà un'immagine nuova di un paese fin'ora poco conosciuto e troppo spesso identificato con la sua storia più negativa. Tra bicchieri di arak, calle-pace e hijab, dopo i numerosi passaggi in autostop, i doni ricevuti, le nuove amicizie e gli inaspettati inviti in casa, ci rendiamo conto che resistere oggi è, anche, viaggiare senza limiti di confini, senza pregiudizi nei confronti del diverso.
 

GUIDE

Working Holiday Australia
Working Holiday Nuova Zelanda

VIDEO